2021 …. ANNO DI CAMBIAMENTI

 

Quest’anno è un anno in cui si attueranno molti cambiamenti personali e a livello planetario .

Ho sempre avuto paura di rimanere nel bel mezzo di un cambiamento epocale…sinceramente non me lo aspettavo.

Sono cambiati i rapporti umani ed è cambiata l’angolazione del nostro modo di vedere la vita e le cose .

Abbiamo imparato a guardare dentro di noi come da piccoli,  sui banchi di scuola , ci buttavano giù la testa sul libro e ci costringevano a leggere , che poi ti accorgevi che lì c’era un mondo e tantovaleva imparare qualcosa…

Dando un occhiata all’interno di noi abbiamo capito molte cose .,..che, a volte, “fermare un attimo i buoi” ci fa bene , che , ogni tanto, stare in famiglia non è poi così male.

Che abbiamo bisogno di dedicare un pò di tempo ai progetti abbandonati

Ci siamo accorti che niente è scontato e che tutto può cambiare da un giorno all’altro .

Che occorre sbrigarsi e lavorare sodo per ottenere al più presto ciò che desideriamo .

E che ci serve una situazione in cui rifugiarsi nei momenti difficili , di solitudine casalinga e mentale come periodi di lockdown .

un qualcosa che ci salvi , un miraggio , un’isola felice , un rifugio .

In tutto questo , il lavoro a maglia ha avuto ed ha un ruolo fondamentale . Che fosse un utile antistress o addirittura quasi terapeutico nella lotta alla depressione è vecchia storia che io racconto da una trentina d’anni . Che io lo reputi anche un ottimo mezzo per aumentare l’autostima nelle giovani generazioni , un piacevole tentativo di autoctona anti omologazione , una stimolante sfida a creare nuove mode nelle proprie cerchie o  un nuovo modo per fumare di meno beh…non è una novità.

Chi mi conosce sa che sono 30 anni che divulgo questi concetti che in questi ultimi anni qualcuno spaccia per nuovi ma che in realtà sono solo ripresi e riutilizzati .

Mai come quest’anno , le persone si sono riavvicinate a questa attività . E sono cresciuti i siti che vendono filati e regalano belle atmosfere .

Daltronde , dietro alle belle parole per vendere il filato , occorre molta competenza e tanta pazienza in questo meraviglioso mondo che tantissime persone hanno scoperto solo oggi ed in un periodo dove tutto è condivisione e tutorial .

E, logicamente ,tutte queste persone pretendono l’insegnamento come se fosse scontato per noi knitter designer , regalare le proprie competenze e metterle a disposizione gratuitamente alle genti .

Noi lo facciamo volentieri ma è necessario anche capire il grande lavoro che c’è dietro , le ore di studio , le prove , i filati acquistati , i libri ….

Per questo , ogni tanto , acquistare un pattern di qualche stilista di maglia di quelle brave , aiuta ad apprendere ciò che non trovate facilmente gratis e specialmente di buona qualità.

Perciò , un buon proposito di quest’anno sarà di imparare ad imparare, andando per gradi, senza pretendere di fare alla prima un modello di difficoltà massima e soprattutto passando per i fondamentali che poi ci servon0 a crescere .

Questo mondo è qui che vi aspetta e tutti noi, del mestiere , cerchiamo dio alimentarlo di nuove nozioni e nuove emozioni sperando di aiutarvi ed aiutarci a superare il 2020 e tutte le sue vicende .

Se stai leggendo questo articolo vuol dire che fai parte del nostro popolo che è legato da un filo conduttore di lana . Benvenuto dunque se è la prima volta e anche se non lo è !

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

Gli ultimi articoli

Gli ultimi prodotti

Dolce Mohair

5,90

INDULGENCE MOHAIR

18,90

WATERCOLOR SOCK

13,90

POEMA ALPACA (Novità inverno 22/23)

19,90

Gli ultimi articoli

Benvenuta primavera

22 Marzo 2022 Benvenuta primavera Ogni anno ,stanchi dell’inverno , agognamo l’aria primaverile profumata e frizzante, piena di germogli e di stimoli Abbiamo necessità di

Leggi tutto

Gli ultimi prodotti

Dolce Mohair

5,90

INDULGENCE MOHAIR

18,90

WATERCOLOR SOCK

13,90

POEMA ALPACA (Novità inverno 22/23)

19,90

Articoli correlati

Benvenuta primavera

22 Marzo 2022 Benvenuta primavera Ogni anno ,stanchi dell’inverno , agognamo l’aria primaverile profumata e frizzante, piena di germogli e di stimoli Abbiamo necessità di

Leggi tutto

Benvenuta primavera

22 Marzo 2022 Benvenuta primavera Ogni anno ,stanchi dell’inverno , agognamo l’aria primaverile profumata e frizzante, piena di germogli e di stimoli Abbiamo necessità di

Leggi tutto »